Google+ All that Fascination

sabato 31 gennaio 2015

Weekend favorites #47

  • Favorite movie: Tim Burton's "Big Eyes"

  • Favorite make up:

  • Favorite style icon: Mira Duma


























  • Favorite TV series: The Strain

  • Favorite reading: Selinko Annemarie "Désirée" 


Fede






mercoledì 28 gennaio 2015

January favorites



Here we are with the first appointment of 2015 with my monthly beauty favorites. I can't believe January is already ending, I've been waiting so long for Christmas holidays and now they seems so far away. Let's just hope Spring will come soon!

The first product I've been loving this month is an hair care product and, in particular, a conditioner for blonde hair. I've already mention, in a couple of my previous posts, that I have started using the John Frieda Sheer Blond Go Blonder line and I'm very happy with it. However, when I run out of the conditioner form that line and I went to buy it again, it was out of stock, so I decided to replace ti with the John Frieda Sheer Blonde Highlight Activating Moisturizing Conditioner (€ 11,95). I have to say that I like this one better than the Go Blonder and I will probably buy the Shampoo from the same line once I finish the one I'm using now. It deeply hydrates my hair and a little bit goes a long way. My hair feels incredibly soft and luminous and my color looks much more alive.

Although I've been loving a lot my Kiehl's Creamy Eye Treatment with Avocado, when I run out of it I went to the Kiehl's shop and asked for something a bit more powerful in terms of anti aging properties and the lady suggested me to try the Kiehl's Powerful Wrinkle Reducing Eye Cream (€ 37,50). The consistency of this eye cream, even if still quite rich, is less thick that the one with avocado. The result, however, is equally hydrating and smoothing. Moreover, this eye cream has a slightly lifting effect that makes a big improvement in the way my make up looks. I've been using it only for a couple of weeks, so I don't know if it's really able to reduce fine lines, however I've been liking it a lot so far.

Because of the cold weather, lately I've had the feeling that my skin wasn't receiving moisture enough, so I decided to buy an hydrating toner to use in the evening, after my cleanser. My choice came down to the Vitamin E Hydrating Toner form The Body Shop (€ 9,00), mainly because I've heard a lot of great things about the Vitamin E range from TBS and I wanted to try something from this line. I will go straight to the point and say it was love at first application. It feels so refreshing and hydrating and it makes my skin soft and supple, without being heavy or oily. Moreover, it contains antioxidants, which are very important in order to protect our skin from external agents. 

My last favorite is not new, on the contrary, it has been a favorite of mine for a long time and then, I don't know why, I forgot about it. It's the Benefit Dandelion blush (€ 33,50), a beautiful pale pink blush with a satin finish. Being a fair complexion girl, I find that the majority of pink blushers tend to make me look like either Heidi or a Barbie doll, and none of these effects is flattering. This Benefit blush, however, is the perfect shade of ballerina pink that suites beautifully lighter skin tones like mine. Moreover its satin, slightly highlighting finish brightens up my face for an immediate perk me up effect. I'm so happy I've decided to start using it again, it's definitely one of my favorite blushers ever.

What do you think about these products?

Fede


Eccoci con il primo appuntamento dell'anno con il post dedicato ai miei preferiti del mese. Non mi sembra vero che Gennaio stia terminando, ho atteso così a lungo che arrivassero le vacanze natalizie ed ora che sono passate mi sembrano già lontanissime! Speriamo solo che la primavera non tardi ad arrivare! 

Il primo prodotto di cui voglio parlavi è un prodotto per la cura dei capelli, nello specifico, un balsamo per capelli biondi. Vi ho già detto, in un paio dei miei post precedenti, di aver iniziato ad usare la linea di prodotti Sheer Blonde Go Blonder di John Frieda e di esserne molto soddisfatta. Tuttavia, poiché l'ultima volta che mi sono recata ad acquistare il balsamo, i prodotti della linea Go Blonder erano terminati, ho deciso di ripiegare sul John Frieda Sheer Blonde Highlight Activating Moisturizing Conditioner (€ 11,95). Con mia grande sorpresa, devo ammettere che preferisco questo balsamo al precedente. Idrata in profondità i capelli e ne basta davvero una piccola quantità, anche su una chioma "impegnativa" come la mia. I capelli rimangono morbidissimi e luminosi e il biondo appare più sano e vibrante. 

Sebbene ami moltissimo la crema per il contorno occhi all'avocado di Kiehl's, dopo averla terminata mi sono recata nel loro negozio e ho chiesto qualcosa che avesse proprietà anti età un po' più forti. La signorina mi ha consigliato di provare la loro Powerful Wrinkle Reducing Eye Cream (€ 37,50) ed ho deciso di fidarmi. La consistenza di questa crema, seppur abbastanza ricca, è un po' meno densa della crema all'avocado, ma l'effetto è ugualmente idratante. Inoltre, trovo che questa crema abbia un maggior potere levigante, il che comporta un miglioramento visibile anche nell'applicazione del correttore. Avendo iniziato ad usarla da appena un paio di settimane, non posso ancora esprimermi in merito alla sua capacità di ridurre rughe e linee d'espressione, tuttavia per il momento mi ritengo molto soddisfatta. 

Con l'abbassarsi delle temperature, ho iniziato ad avere la sensazione che la mia pelle non stesse ricevendo idratazione a sufficienza, motivo per cui ho deciso di acquistare un tonico idratante da utilizzare la sera dopo la detersione. La mia scelta è ricaduta sul Tonico Idratante alla Vitamina E di The Body Shop (€ 9,00), soprattutto per via dei numerosi pareri positivi che ho avuto modo di leggere in merito a questa linea di TBS. Andrò dritta al punto e vi dirò che è stato amore a prima applicazione. Ha un effetto molto rinfrescante e idratante e lascia la pelle morbida e liscia, pur essendo molto leggero e delicato. Un'altra nota positiva è data dal fatto che contiene antiossidanti, importantissimi per proteggere la pelle da aggressioni esterne. 

Il mio ultimo prodotto preferito del mese non è una novità, anzi, è stato uno dei miei prodotti preferiti per moltissimo tempo e poi, per non so quale motivo, l'ho abbandonato. Si tratta del blush Dandelion di Benefit (€ 33,50), un bellissimo rosa chiaro dal finish satinato. Avendo avuto da madre natura il dono di una carnagione cadaverica molto chiara, ho sempre qualche problemino nel relazionarmi con i blush rosati: nella maggior parte dei casi, infatti, finisco per sembrare Heidi o Barbie, a seconda del tono di rosa, e, in entrambi i casi, vi garantisco che l'effetto non è particolarmente lusinghiero. Questo blush, invece, ha una tonalità di rosa ballerina molto delicato, perfetto per le pelli più chiare. Inoltre, il suo finish satinato e leggermente luminoso, ravviva istantaneamente il colorito, rendendo la pelle radiosa anche quando ha un aspetto spento e affaticato. Sono davvero felice di aver ricominciato ad usarlo, è senza dubbio uno dei miei blush preferiti di sempre.

Cosa ne pensate di questi prodotti?

Fede

sabato 24 gennaio 2015

Weekend favorites #46

  • Favorite movie: Woody Allen's "Magic in the Moonlight"





















  • Favorite make up:

  • Favorite song: The Avener "Fade out lines"


  • Favorite TV series: Sherlock























  • Favorite style icon: Kate Bosworth





mercoledì 21 gennaio 2015

Empties #2



In the last couple of months I've used up quite a few beauty products and I've been collecting them with the purpose of doing a little review of each one of them and telling you what I've liked and what I haven't liked.


First of all, I've finished both my John Frieda Sheer Blonde conditioner (€ 11,00) and Sheer Blonde shampoo (€ 11,00). If you follow my blog, you know I love this line, my hair feels so soft and clean every time I use them and my blonde has become more luminous and vibrant. I've already repurchased both of them!

Another product that has always been a favorite of mine and that I've already repurchased is the Clarins Gentle Exfoliator Brightening toner (€ 20,00). It's an exfoliating toner that brightens, smooths and softens your skin. It does an amazing job in making dark spots less visible and in fighting blemishes and imperfections. It's supposed to be used a couple of nights a week, but, since it's so gentle, I've been using it 5-6 nights a week and my skin just loves it!


I've finally finished the Fotoprotector Isdin Ultra Fusion Fluid SPF 100+ (€ 26,10). This stuff has lasted me forever, it seemed like it was never going to end, which is a positive thing if you think of the price. It's a nice spf for combination skins because is very lightweight, however I won't by it again. I still prefer La Roche Posay's spf: they are less expensive and they protect not only against UVA but also against UVB (which the ISDIN spf doesn't). Moreover, there is no difference between spf 50 and every other higher spf factor, so I have gone back to my beloved LRP spf 50 +. 

A product that I've used up and I'm definitely going to buy again is the Lush "None of your beeswax" lip balm (€ 8,50). I love how it keeps my lips hydrated for long and I also like a lot the slightly shiny finish. Although I love the vanilla and lemon taste it has, I will probably try an other taste next time.


I've also used up my beloved Dior Rouge Dior Nude lipstick in the shade 459 Charnelle (€ 31,50), but, even though it's one of my favorite nude lipsticks, I'm not sure I'm going to buy it again any time soon. I love the fact that it's not drying on the lips and the shade, a pinky nude with a slightly peachy undertone, suites perfectly my complexion. However, there are a couple of Mac nude lipsticks that I want to try before going back to this Dior one.

Another empty product I've already repurchased is the Avene Cicalfate Repair Cream (€ 10,00). I've talked about it in my October favorites post, check it out for my review.

When it comes to eye creams, I'm always on the search for the perfect one. This summer I bought the Caudalie Polyphenol Anti-Wrinkle eye and lip cream (€ 26,00) and I loved it. It was lightweight but moisturizing enough for my under eye area. However, now that the weather is colder, I need something a bit reacher, so I won't buy it again, until, maybe, next summer.


The Clinique Airbrush Concealer (€ 22,50) has been on my wish list for so long that it's hard for me to admit that, now that I've bought it and used it up, I won't buy it again. It's a nice highlighting concealer, it doesn't give a tons of coverage, but I'm fine with that. The fact is that I find it very similar to the L'Oreal Lumi Magique highlighting pen, which is a bit cheaper and easier to apply. 

Another product from Clinique, which, this time, I have already repurchased is the Anti-Blemish Solutions Clearing Gel (€ 18,50). It's a great ally when it comes to fight occasional blemishes, I use it overnight and the morning after the imperfection is almost gone. 

Last, but not least, another old favorite of mine that I'm definitely going to buy again. It's the Caudalie Vinoperfect Radiance Serum (€ 45,50). I usually use it during summer, because it's light weight and it can be used under your sun block in order to achieve a flawless complexion. It makes my skin bright and smooth and my complexion looks a lot healthier every time I use it.

Fede


Negli ultimi mesi ho finalmente finito alcuni prodotti di bellezza che ho avuto modo di utilizzare e li ho conservati con l'intento di proporvi una breve recensione di ciascuno di essi, spiegano cosa mi è piaciuto e cosa no.

Per prima cosa, ho finito sia il balsamo che lo shampoo della linea Sheer Blonde di John Frieda (€ 11,00). Se mi seguite, saprete sicuramente quanto io ami questi due prodotti, ogni volta che li uso i miei capelli risultano morbidissimi e puliti e il mio biondo appare più luminoso e vibrante. Li ho già riacquistati entrambi!

Un altro prodotto che rappresenta un punto fermo nella mia routine di bellezza e che ho già riacquistato è il Tonico Esfoliante Delicato di Clarins (€ 20,00). Si tratta di una lozione esfoliante che illumina e leviga la pelle, lasciandola estremamente morbida e vellutata. Inoltre, la sua azione esfoliante aiuta a ridurre macchie ed imperfezioni. Dovrebbe essere utilizzato un paio di sere la settimana, ma, poiché risulta estremamente delicato, io lo utilizzo 5-6 sere la settimana. La mia pelle lo adora!

Ho poi finalmente finito la protezione solare Fotoprotector Isdin Ultra Fusion Fluid SPF 100+ (€ 26,10). Questa crema mi è durata un'eternità, sembrava non avere mai fine (il che non è poi così male se si pensa al prezzo)! E' una buona protezione solare per le pelli miste, poiché risulta estremamente leggera sulla pelle, tuttavia non ho intenzione di riacquistarla. Continuo, infatti, a preferire le protezioni solari di La Roche Posay: non solo sono meno costose, ma proteggono sia contro gli UVA che contro gli UVB (cosa che la ISDIN non fa). Inoltre è dimostrato che non esiste protezione solare più alta da quella fornita dal fattore 50, motivo per cui sono tornata alla mia adorata LRP spf 50+. 

Un prodotto che ho finito e che sicuramente ricomprerò è il balsamo labbra di Lush "Usami" (€ 8,50). Lascia le mie labbra idratate a lungo e dona loro un leggero finish luminoso che mi piace molto. Pur avendo amato il gusto vaniglia e limone di questo balsamo, probabilmente la prossima volta ne proverò uno con un gusto differente. 

Il mio rossetto color nudo preferito è il Dior Rouge Nude nella tonalità n. 459 "Charnelle" (€ 31,50), tuttavia, ora che è terminato non sono certa che lo riacquisterò a breve. Adoro il fatto che non secchi le labbra e la sua tonalità rosa naturale con un leggero sottotono pesca è perfetta per la mia carnagione. Prima di ricomprarlo, però, ci sono una paio di rossetti color nudo di Mac che vorrei provare.

Un altro prodotto finito che ho già riacquistato è la crema riparatrice Cicalfate di Avene (€ 10,00). Ne ho parlato approfonditamente nel mio post sui preferiti di Ottobre, dategli un'occhiata per una review dettagliata.

Quando si tratta di creme contorno occhi, sono sempre alla ricerca di quella perfetta. Quest'estate ho acquistato la Caudalie Polyphenol Anti-Wrinkle eye and lip cream (€ 26,00), e mi sono trovata molto bene. E' leggera sulla pelle ma sufficientemente idratante per il mio contorno occhi. Tuttavia, ora che il clima si fa più rigido, ho bisogno di una crema più ricca, motivo per cui non la riacquisterò fino, forse, alla prossima estate.

Il correttore in penna Airbrush di Clinique (€ 22,50) è stato nella mia wish list così a lungo che, ora che l'ho acquistato e terminato, faccio un po' fatica ad ammettere che molto probabilmente non lo ricomprerò più. E' un buon correttore illuminante, non è molto coprente, ma la cosa mi sta bene. Il fatto è che lo trovo molto simile al Lumi Magique di L'Oreal, che preferisco a quello di Clinique perché meno costoso e più facile da applicare.

Un altro prodotto di Clinique che, invece, ho riacquistato è l'Anti-Blemish Solutions Clearing Gel (€ 18,50), un formidabile alleato nella lotta contro occasionali eruzioni cutanee. Lo applico la notte e la mattina seguente l'imperfezione è già quasi scomparsa. 

Per finire, un altro dei miei preferiti di sempre, che sicuramente riacquisterò. Sto parlando del siero illuminante anti macchie di Caudalie (€ 45,50). Normalmente lo uso d'estate perché è molto leggero e può essere usato sotto la protezione solare per ottenere un'abbronzatura più uniforme. Rende la mia pelle molto morbida e luminosa e ogni volta che lo utilizzo noto come il mio incarnato appaia decisamente più sano e radioso.

Fede




sabato 17 gennaio 2015

Weekend favorites #45: The Golden Globes 2015 edition

I want to dedicate this "weekend favorites" post to this year's Golden Globes ceremony, sharing with you some of my favorite red carpet looks.

























First of all, Sienna Miller: I honestly liked everything about this look, from the amazing bohemian Miu Miu dress (very much her style!), to her new beautiful hair cut and the sophisticated and neutral make up. Go girl!


























Kiera Knightley and Diane Kruger. I have to say that, although I didn't like their dresses, I loved their make up. Kiera is famous for her brown smoky eyes look and for this occasion she went for a softer version of this look, paired with pink lips. The overall result is very feminine. Diane chose for a lighter version of Kiera's kind of make up: very light pink lips and a touch of brown eyeshadow. 


























Lupita Nyong'o was stunning in her Giambattista Valli Haute Couture dress. Her look was definitely one of my favorite. And her make up was just perfect: her violet eyeshadow matches her dress perfectly and looks amazing on her beautiful skin. This girl's got style!


























I admit it, I have an huge girl crush on Jessica Chastain, she's not only beautiful and elegant, she's also an extremely talented actress. I think she looked gorgeous in her Atelier Versace bronze dress and her make up and hair were perfect for that sexy, yet sophisticated look. She was hot!


























Amy Adams never fails a look: this time she chose a beautiful dusty blu Versace dress that really complimented her fair complexion and her red hair. Like usual, her make up was quite simple and natural, based mostly on peachy tones. Beautiful.

























Emma Stone was my personal winner. I think she rocked the most beautiful look I've seen on the red carpet in the last years. She's young and she likes to play with fashion and style, which make her a breath of fresh hair in the Hollywood scenes. She was amazing in her Lanvin dress and the make up was perfect as well: cat eyes and dark nude, almost "Kylie Jenner", lips. Well done girl!

I also want to add a special mention for my favorite moment of the night: Benedict Cumberbatch did it again! This time the victim of his photobombing was Meryl Streep:
























Don't ask me why, but I find it hilarious! ;-)


























































Fede







mercoledì 14 gennaio 2015

Back to Mac



When I first started to get passionate about make up, I discovered Mac and I felt in love with its products. For a time everything I bought was from this brand, but then I started to get more interested in trying different products form different brands and I just forgot about Mac. For some reasons, recently I've been relying on Mac again and I'm back in love.



Mac Pro Longwear foundation (€ 33,50) has been the only foundation I'd been using for a couple of years...which is pretty impressive for a foundation junkie like myself! But, honestly, it has everything I want from a foundation: extremely long lasting, even on my combination skin, great color selection, natural finish, lightweight and medium coverage. Since I've bought it again I've been asking myself why the heck I'd stopped using it!

Last year I bough a powdery blush from Mac in the shade Melba (€ 23,00). I think I used it a couple of times and then I decided that it looked awful on me and I've never used it again...until a couple of months ago, when I found it in my make up bag and I thought I should give it a second chance. And this time I loved it! It's a beautiful peachy shade that instantly warm up my complexion. I think that probably the first time I used it I was using the wrong brush...I don't remember which one it was, but now, with the Sephora brush n. 45 it applies beautifully!



In a couple of my previous posts (here and here) I told you how much I love Mac lipstick in the shade Brave (€ 19,00). I've been wearing it almost every day since I bought it, alternating it with another lipstick by Mac, in the shade Patisserie (€ 19,00). I think Patisserie is the perfect nude shade, it looks a lot similar to my natural lip color, it just adds a touch of peachy rosy shade that looks beautiful on every skin tone. Moreover, it's very creamy and moisturizing. 

The Mac fluidline in the shade Blacktrack (€ 18,50) has always been and it still is my trusty gel eyeliner. I've never stopped using it since I bought it because it's amazing and I don't feel the need to try something else. It lasts forever without drying out, it's super easy to apply and it's ultra black, like a liquid eyeliner. To me, it's a winner!



When it comes to eyeshadows, I'm a big fan of nude and neutral shades, and my all time favorites are two eyeshadows both from Mac. One is a recent discovery and it's the shade Era (€ 18,00), a gorgeous golden beige with a slightly luminous finish that is perfect for an everyday look or paired with bold lips, in order to add just a touch of color to the eyelids, without being too much. The other one is Copperplate (€ 18,00), a matte tope shade with a warm undertone, great to be used in the crease of the eyelid to add some definition. I find that it works beautifully when combined with a vanilla or a champaign shade, as well as with browns, silver and purples. 

What do you think about Mac's products? Do you like them?

Fede



Quando ho iniziato ad appassionarmi di make up, ero una grande fan dei prodotti Mac. Per un certo periodo di tempo ho acquistato quasi esclusivamente prodotti di questo brand e ne ero molto soddisfatta; poi credo di aver sviluppato il desiderio sempre maggiore di provare nuovi prodotti e nuovi marchi, il che mi ha portato a lasciare Mac da parte per un po'. Ultimamente, tuttavia, ho ritrovato interesse per questo brand, che mia ha nuovamente conquistato.



Il fondotinta Mac Pro Longwear (e 33,50) è stato l'unico fondotinta che ho utilizzato per circa un paio d'anni...il che è abbastanza significativo per una maniaca dei fondotinta come la sottoscritta! Il fatto è che, in tutta onestà, ha tutte le caratteristiche che cerco in un fondotinta: lunghissima durata, anche su una pelle mista come la mia, ampia selezione di tonalità, finish naturale, leggero sulla pelle e media coprenza. Da quando l'ho riacquistato non ho fatto altro che chiedermi cosa caspiterina mia è passato per la mente quando ho deciso di smettere di usarlo!

L'anno scorso ho acquistato il blush in polvere di Mac nella tonalità Melba (€ 23,00). Credo di averlo utilizzato non più di un paio di volte, dopodiché ho deciso che stava malissimo sulla mia carnagione e non l'ho mai più ripreso in mano...fino ad un paio di mesi fa, quando, per puro caso, l'ho trovato sul fondo della mia borsa dei trucchi ed ho deciso che meritava una seconda chance. Questa volta mi è piaciuto moltissimo. Si tratta di un meraviglioso color pesca che scalda immediatamente l'incarnato. Credo che, la prima volta che l'ho provato, il problema fosse il pennello...ora non ricordo che pennello fosse, so solo che con il n. 45 di Sephora di applica benissimo!



In un paio dei miei post precedenti (qui e qui) mi sono lanciata in un'appassionata ode al rossetto di Mac nel colore Brave (€ 19,00). L'ho indossato quasi ogni giorno da quando l'ho acquistato, alternandolo con un altro rossetto di Mac, nel colore Patisserie (€ 19,00). A mio avviso, si tratta del color nudo perfetto, è molto simile al colore naturale delle mie labbra, aggiunge solo una nota pesco rosata che starebbe benissimo su qualsiasi carnagione. Inoltre, è molto cremoso ed idratante.

Il fluidline di Mac nel colore Blacktrack (€ 18,50) è sempre stato ed è tuttora il mio eye-liner in gel di fiducia. Non ho mai smesso di usarlo dalla prima volta che l'ho acquistato e non sento nemmeno la necessità di provarne qualcun altro. Dura tantissimo senza seccarsi, è facilissimo da applicare e il nero è intenso quanto quello di un eye-liner liquido. 



Quando si tratta di ombretti, tendo sempre ad orientarmi verso toni neutri e naturali, e i miei preferiti in assoluto sono due ombretti entrambi di Mac. Il primo è Era (€ 18,00), un meraviglioso beige dorato con un finish leggermente luminoso che risulta prefetto sia per un look semplice da tutti i giorni, sia abbinato a labbra rosse per dare un tocco di colore alle palpebre senza essere eccessivo. L'altro ombretto è Copperplate (€ 18,00), una color tortora opaco con sottotono caldo, perfetto da applicare della piega della palpebra per dare maggior definizione. Trovo che sia meraviglioso quando viene abbinato alle tonalità vaniglia e champagne, ma funziona benissimo anche combinato ai marroni, all'argento ed ai porpora.

Cosa ne pensate dei prodotti di Mac? Vi piacciono?

Fede

sabato 10 gennaio 2015

Weekend favorites #44

  • Favorite movie: Big Hero 6


  • Favorite make up:

  • Favorite hair style and color:


  • Favorite TV series: Halt and Catch Fire

  • Favorite tattoo inspiration:



Fede