Google+ All that Fascination: febbraio 2014

giovedì 27 febbraio 2014

Cleansing duo

I’ve always been on the search for good makeup remover and cleanser and finally I think I’ve found the perfect products.
The make up remover I’ve been using since 4 months is the Clinique Take the Day Off Balm (€ 26,90). It’s basically a solid balm that transforms into an oil once applied and it’s able to dissolve any kind of makeup without any effort. It’s also ophthalmologist tested and ideal for all skin types. I’ve always been a bit skeptical about using oily makeup removers because I didn’t want to add oil to my combination skin. This balm, however is very gentle and once I wash it off, it leaves my skin soft and hydrated, without making it any oilier or causing any kind of reaction. This is definetly a winner to me!
After I take my makeup off, I use the Algenist Gentle Rejuvenating cleanser (€ 19,90) in order to wash away any resiude of make up that might be left on my skin. All the cleansers I’ve tried before seemed to be too aggressive for my sensitive skin, especially the ones targeted to comlination/oily skin types. This one, instead, perfectly removes impuruties without causing me any driness or irritation, thanks to its almost creamy concistency. I use it twice a day everyday and I’m very happy with it. It also contains alguronic acid, wich has antiaging and regenerative skincare properties, but I can’t really tell about these properties, I should problably used it for a longer time to see results in that way. All I know is that it’s a very effective and, at the same time, gentle cleanser that works great in combinazione with the Clinique balm.
Have you ever tried these products? What is your favorite cleanser?

Sono stata per molto tempo alla ricerca di un valido struccante ed un buon detergente viso e finalmente sembra che sia riuscita a trovare i prodotti perfetti.
Lo struccante che sto utilizzando ormai da 4 mesi è il Clinique Take the Day Off Balm (€ 26,90). Si tratta di un balsamo solido che si trasforma in olio una volta applicato sul viso ed è in grado di rimuovere ogni traccia di trucco senza alcuno sforzo. E’, inoltre, oftalmologicamente testato nonchè idoneo ad ogni tipo di pelle. Devo ammettere di essere sempre stata un po’ scettica in merito all’utilizzo di struccanti con la consistenza di un olio, perché temevo che avrebbero potuto mal combinarsi con la mia pelle mista. Questo balsamo, tuttavia, è davvero molto delicato e, una volta risciacquato, lascia la pelle morbida ed idratata, senza irritarla o renderla grassa. Non potrei chiedere di più!
Dopo aver rimosso il make up utilizzo il Gentle Rejuvenating cleanser di Algenist (€ 19,90), al fine di rimuovere ogni eventuale traccia di trucco rimasta. Tutti i detergenti che avevo utilizzato in precedenza erano risultati essere un po’ aggressivi per la mia pelle sensibile, soprattutto quelli pensati appositamente per pelli miste/grasse. Questo, invece, rimuove ogni impurità senza seccare o irritare la pelle, grazie alla sua particolare consistenza quasi cremosa. Lo uso due volte al giorno e mi trovo benissimo. Inoltre contiene acido alguronico, che pare abbia proprietà anti invecchiamento e capacità di stimolare il rinnovamento cellulare. Non sono in grado al momento di dire se sia valido da questo punto di vista, credo che sia necessario utilizzarlo più a lungo per poter vedere risultati. Tutto quello che posso dirvi è che si tratta di un ottimo detergente, efficace ed, al tempo stesso, delicato, e funziona egregiamente in abbinamento al balsamo di Clinique.
Avete mai provato questi prodotti? Qual è il vostro detergente preferito?

martedì 25 febbraio 2014

Inspiration #1: Dark lips

Dark lipstick, yes or no? It’s the trend of this season, we’ve seen models wearing it on the catwalks and actresses showing it on the red carpet, but it’s not the easiest trend to follow. I personally love a nice dark lipstick, but it must be worn carefully. First of all, there are a lot of different shades and choosing the right one is not that simple. I think that girls with light/fair complexion should go for a dark red or dark brown shade. Dark lipsticks with a violet undertone, instead, look amazing on medium to dark skintones.

Rossetto scuro, sì o no? Sembra essere il trend del momento, lo abbiamo visto sfoggiare dalle modelle sulle passerelle e dalle attrici sul tappeto rosso, ma di certo non è facile da portare. Personalmente trovo che sia un look molto interessante, purché si segua qualche accorgimento. Innanzitutto esistono diverse tonalità scure e scegliere quella che meglio si adatti alla nostra carnagione non sempre è facile. In linea di massima, trovo che le carnagioni più chiare stiano meglio con un rossetto rosso scuro o marrone scuro. Invece, rossetti che virano verso tonalità di viola sono più adatti a carnagioni più scure.

Another important thing you need to remember when you wear this kind of lipstick is that the rest of your make up should be very simple and natural, otherwise you will look like a witch, and you don’t want that! (unless it’s Halloween, in that case go ahead with dark eyeshadows and tons of blush!). You should concentrate on making your skin looking flawless, without being cakey and keeping your eyes make up very simple: a touch of mascara is enough, but if you want a more dramatic look you can use a black eyeliner. If you want to add a bit of blush, you should choose a natural color or a tiny bit of bronzer. Yes to highlighters but, again, try to keep it natural.

Un altro importante accorgimento da seguire consiste nel mantenere il resto del makeup molto naturale, per evitare di cadere nell’effetto “maschera di Halloween”. E’ importante che la pelle abbia un aspetto naturale e privo di imperfezioni; per quanto riguarda gli occhi, un tocco di mascara è sufficiente, ma se vi piace un risultato più drammatico potete aggiungere un eyeliner nero. Se, poi, proprio non potete fare a meno del blush, scegliete un colore molto naturale o un po’ di terra abbronzante. Sì agli illuminanti, ma cercando sempre di mantenere l’effetto molto naturale.

My favourite dark lipstick is the Chanel Rouge Alloure in Rouge Noir (n° 109). It’s a dark red lipstick with a touch of black in it that really suits light skintone like mine.
What about you? Would you wear this kind of lipstick?

Il rossetto scuro che preferisco è il Chanel Rouge Alloure nella tonalità Rouge Noir (n° 109). E’ un bella tonalità di rosso scuro con una punta di nero che si adatta molto bene alle carnagioni chiare come la mia.
E voi? Cosa ne pensate?

Product I suggest:
  • -       Esteè Lauder Dowble wear or Double wear light foundation
  • -       Ysl teint resist foundation
  • -       Nars sheer glow foundation
  • -       Nars creamy radiand concealer
  • -       Laura Mercier secret camouflage
  • -       Chanel les beige
  • -       Nars blush Douceur
  • -       Mac The perfect Cheek blush
  • -       Kiko dazzling highligher

  • -       Diorshow extase mascara
  • -       Maybelline The Rocket mascara
  • -       Mac fluidline in blacktrack
  • -       Kiko long lasting stick eyeshadow in Pearly Shell
  • -       Mac eye shadow in Copperplate

  • -       Chanel Rouge Alloure in Rouge Noir
  • -       Mac Hautecore lipstick
  • -       Mac Cyber lipstick
  • -       Pupa Diva’s Rouge lipstick

Prodotti che consiglio:
  • -       Fondotinta Esteè Lauder Dowble wear o Double wear light
  • -       Fondotinta Ysl teint resist
  • -       Fondotinta Nars sheer glow
  • -       Nars correttore eclat
  • -       Laura Mercier secret camouflage
  • -       Chanel les beige
  • -       Nars blush Douceur
  • -       Mac The perfect Cheek blush
  • -       Kiko dazzling highligher

  • -       Diorshow extase mascara
  • -       Maybelline The Rocket mascara
  • -       Mac fluidline in blacktrack
  • -       Kiko long lasting stick eyeshadow in Pearly Shell
  • -       Mac eye shadow in Copperplate

  • -       Chanel Rouge Alloure in Rouge Noir
  • -       Mac Hautecore lipstick
  • -       Mac Cyber lipstick
  • -       Pupa Diva’s Rouge lipstick

domenica 23 febbraio 2014

Weekend favorites #2

  • Favorite movie: "The Dallas buyers club"

  • Favorite song: Lana Del Rey "Black Beauty"

  • Favorite reading: George R. R. Martin "A Dance with Dragons (A Song of Ice and Fire)"

  • Favorite place: Istanbul

  • Favorite hair cut:


venerdì 21 febbraio 2014

Currently loving #1

I’ve always enjoyed doing my make up, I like to play with it, mixing together different products and discovering the many results you can achieve. You know, it’s just makeup, I think it should be something funny and it shouldn’t be taken too seriously. I mean, at the end of the day you wash everything away, so don’t be afraid to experiment and have fun!

What I’ve been doing latley is mixing my Chanel Vitalumiere Aqua foundation (€ 38,00) with my Mac Prolongwear (€ 33,27) one, in order to achieve the Chanel foundation glowing finish together with the lasting powder of the Mac one. And it works perfectly!

Have I ever mention my passion for blushes? I have very pale skin and a touch of blush brings a bit of color to my complexion, giving it a nice healthy look. The one I’ve been loving for the last couple of weeks is Deep Throat from Nars (€ 30,00), a beautiful pinkish blush with a bit of glow in it. Perfect for every skintone.

My skin has been a little spotty recently, maybe because I’ve been eating tons of chocolate every day...what can I say, I can’t resist! Naughty me! Anyway, I’ve started using the La Roche Posey Effaclar Duo (€ 17,15), and it’s really helping a lot. It’s an anti-imperfection treatment with a gelly consistency that can be used morning and night. I really recommend this product if you soffer from breakouts and have combination to oily skin. For drier skins this may be not moisturizing enough, but I think you can use it in combination with a good moisturizer and that would be ok.

I’ve told you about the Clarins Lotus Oil (€ 34,95) in my haul post here, and the more I use it the more I love it. I apply three drops of it on my face two or three nights a week, it moisturizes my skin and makes it look brighter and healthier and, even if it's an oil, when I wake up in the morning my skin doesn’t look oily at all.

Another product from Calrins, but this time I’m talking about the Gentle Exfoliator Brightening Toner (€ 20,00). I use it two times a week after my cleanser, and it gently exfoliates the skin, making it look smoother and brighter. I don’t usually like to scrub my face, because my skin is a bit sensitive, but this lotion is very gentle and it’s very good for skins that are prone to brakeouts.  

Have you ever tried some of these products?

Ho sempre trovato il make up in qualche modo divertente, mi piace giocarci mescolando più prodotti per ottenere risultati nuovi e diversi. In fondo è solo trucco, non bisognerebbe prendersi troppo sul serio. E’ qualcosa che alla fine della giornata si lava via, per cui non abbiate paura di sperimentare un po’ ogni tanto. 

Quello che ho iniziato a fare ultimamente è stato mescolare il fondotinta Chanel Vitalumiere Aqua (€ 38,00) con il Mac Prolongwear (€ 33,27), così da ottenere l’effetto finale naturale e luminoso del primo in combinazione alla lunga durata del secondo. E il risultato è perfetto!

Vi ho mai detto di avere una passione particolate per i blush? Avendo una carnagione molto chiara, un tocco di blush porta un po’ di colore al mio viso e mi regala un aspetto decisamente più sano. Il mio preferito ultimamente è Deep Throat di Nars (€ 30,00), si tratta di una bellissima tonalità di rosa con un leggero effetto luminoso. Perfetto per tutte le carnagioni!

Ultimamente la mia pelle non è nella sua condizione migliore, forse a causa delle tonnellate di cioccolato che sto mangiando ogni giorno…cosa posso dire, non so resistere, sono tremenda! In ogni caso, quello che mi sta davvero aiutando in questo senso è Effaclar duo di La Roche Posay (€ 17,15), un trattamento anti-imperfezione con la consistenza di un gel da utilizzare una o due volte al giorno. Lo consiglio davvero a chi ha problemi di acne o imperfezioni ed ha una pelle mista/grassa. Per le pelli più secche non credo sia sufficientemente idratante, ma utilizzandolo in combinazione ad una crema più ricca il problema dovrebbe essere risolto.

Ho già parlato del Clarins Lotus Oil (€ 34,95) nel post “Beauty Haul” qui, e devo dire che più lo uso più lo amo. Applicandone tre gocce sul viso due o tre notti la settimana idrata la mia pelle, donandole un aspetto sano e luminoso. Nonostante si tratti di un olio, al mio risveglio la mattina successiva la mia pelle non rimane affatto unta.

Altro prodotto di Clarins, questa volte sto parlando del Tonico Esfoliante Delicato (€ 20,00). Lo uso un paio di sere la settimana dopo il detergente, esfolia delicatamente la pelle e la rende morbida e luminosa. Normalmente non sono una grande amante degli srub, trovo che siano troppo aggressivi per la mia pelle sensibile, ma questo è davvero molto delicato ed è inoltre estremamente efficace nel combattere brufoli o imperfezioni.

Avete mai provato qualcuno di questi prodotti?

martedì 18 febbraio 2014

Beauty haul

These days have been creazy for me, but somehow I’ve found the time to do a little shopping and I would like to show you what I bought.

The first product is a skincare product from Clarins, the Lotus Oil Face Treatment (€ 34,95). This is basically an oil for combination/oily skin that should be used as a night treatment. It’s supposed to purify and tighten pores, refining the skin texture, moisturize and prevent fine lines. You only need two or three drops of it, so a little goes a long way. It’s also made of 100% pure plant extracts and zero preservatives. Sounds good, right? I’ve been using it two or three times a week and I have to say that when I wake up in the morning I can definitely see a difference in my skin, it seems softer and more radiant. So far so good.

Another skincare product I bought is the Bioderma Sébium Pore Refiner (€ 15,00). I decided to buy it because Lisa Eldridge mentioned it in her french pharmacie skincare favourites video. Since I don’t use primers, I thought this could be a great alternative, because it claims to be able to mattify the skin and make pores appear less visible. I have used it a couple of time, applying it only on my t-zone, and it really makes my skin look softer and smoother and makes my foundation last a bit longer. I’m very happy with it.

I’ve also made a qick stop at Lush’s and I bought the Popcorn Lip Scrub (€ 7,35), I’ve never tried it before, but everyone says great things about it, so I decided to give it a go. And I love the popcorn taste!

Talking about makeup, I needed a new mascara and I decided to try the YSL Baby Boll (€ 29,90). I’m a big fan of volumizing mascaras and my all time favourite is the Diorshow Extase, but I wanted to try something different and this cought my eyes. It’s not as volumizing as the Dior one, but it makes my lashes look longer and it’s very easy and quick to apply, unlike the Diorshow Extase. 

I also bought the Make Up Forever Full Cover (€ 30,90), since I needed a full coverage concealer, and I’m very impressed with it, it covers everything without looking cakey.

I wanted to buy the Hoola bronzer by Benefit, but the girl at the counter told me that this bonzer is way too dark for my skintone (pale girls problems) and suggested me to take a look at their Rockateur blush (€ 32,90) instead. And I find it to be a very nice blush, indeed. It’s a beautiful dusty pink shade with a little bit of shimmer in it that gives a gourgeus luminous finish. I think it’s the kind of blush that looks great on cadaveric lighter skin tones like mine.

The last purchases I wanna show you are from Kiko. First of all, I bought an Infinity Eyeshadow (€ 4,90) for my Kiko eye click 09 palette, and I choose the number 214. It’s a very nice matte neutral color, with a touch of pink in it. I like Kiko eyeshadows as they’re very pigmented and very inexpensive. Next, I picked up an eyelash curler (€ 5,90) and I have to say it works really well on my lashes. The last thing I bought is n. 106 round foundation brush (€ 12,90), I already own a couple of Kiko brushes and I think they have a pretty good quality, so I’m sure this one will be nice too.

If you want me to make a full review of some of the products I’ve mentioned, let me know and I will be happy to please you!

In questi ultimi giorni sono stata molto impegnata, ma in qualche modo ho trovato il tempo di fare un po’ di shopping e vorrei mostrarvi cosa ho acquistato.

Il primo prodotto è il Lotus Oil di Clarins (€ 34,95). Si tratta fondamentalmente di un olio pensato per pelli miste o grasse da applicare sul viso come trattamento serale. La sua funzione è quella di purificare ed astringere i pori, migliorare l’aspetto della pelle, idratare e prevenire la comparsa di rughe. E’ sufficiente applicarne due o tre gocce, per cui sono certa che mi durerà a lungo. Inoltre è composto al 100% di puri estratti di piante ed è privo di conservanti. Sembra magnifico, non è così? Lo sto usando due o tre volte a settimana e devo ammettere che il mattino successivo posso sicuramente vedere la differenza, la mia pelle appare più morbida e levigata. Per ora sono molto soddisfatta.

Un altro prodotto di cura della pelle che ho avuto modo di acquistare è il Bioderma Sébium Pore Refiner (€ 15,00). Ho deciso di provarlo dopo averne sentito parlare da Lisa Eldridge nel video in cui mostra i suoi prodotti farmaceutici francesi preferiti. Poiché non utilizzo alcun primer, ho pensato che questo potesse essere una valida alternativa, poiché si propone di opacizzare la pelle e ridurre l’aspetto dei pori. Per ora l’ho usato solo un paio di volte solo sulla zona T e l’effetto è davvero soddisfacente, la pelle sembra più levigata ed il fondotinta dura un po’ più a lungo.

Ho, poi, finalmente messo le mani sullo scrub labbra Popcorn di Lush (€ 7,35); sembra essere un prodotto molto apprezzato sul web, per cui ho deciso di provarlo. E sa davvero di popcorn!

Passando, invece, al makeup, avevo bisogno di un nuovo mascara e ho optato per il YSL Baby Doll mascara (€ 29,90). Amo molto i mascara volumizzanti e quello che preferisco è il Diorshow Extase, ma volevo provare qualcosa di diverso e questo di YSL ha catturato la mia attenzione. Devo dire che per quanto riguarda la capacità di conferire volume alle ciglia non riesce ad eguagliare il mascara di Dior, ma ha un bell’effetto allungante ed è facile e veloce da applicare, a differenza del Diorshow Extase.

Un altro acquisto che ho effettuato è il correttore Make Up Forever Full Cover (€ 30,90); avevo, infatti, bisogno di un correttore con una buona coprenza e devo ammettere che sono rimasta molto colpita dalla capacità di questo di coprire ogni imperfezione mantenendo comunque un effetto molto naturale.

Avevo anche intenzione di comprare il bronzer Hoola di Benefit, ma l’addetta alle vendite del corner Benefit mi ha mostrato come le tonalità fosse troppo scura per la mia carnagione (problemi da ragazza pallida!), suggerendomi, invece, di dare un’occhiata al loro nuovo blush, il Rockateur (€ 32,90). Ed è davvero un blush molto bello, ha una meravigliosa tonalità di rosa antico leggermente luminoso e trovo che sia particolarmente adatto alle carnagioni più cadaveriche chiare come la mia.

Gli ultimi acquisti che vorrei mostrarvi sono tutti di Kiko. Per prima cosa ho aggiunto un ombretto della linea Infinity Eyeshadow (€ 4,90) alla palette componibile 09 che possiedo. Ho scelto il colore n. 214, una tonalità nude con un leggero tocco di rosa ed un effetto matte. Mi piacciono molto gli ombretti di questo marchio perché hanno una forte pigmentazione e sono davvero poco costosi. In seguito ho acquistato il loro piegaciglia (€ 5,90) e trovo che faccia un ottimo lavoro con le mie ciglia. Infine ho preso il pennello per fondotinta n. 106 Round Foundation Brush (€ 12,90). Possiedo già altri pennelli di Kiko e hanno tutti una buona qualità, per cui sono certa che anche questo non mi deluderà.

Se siete interessati ad una recensione più approfondita di alcuni di questi prodotti, fatemi sapere e vi accontenterò con piacere!

sabato 15 febbraio 2014

Weekend favorites #1

  • Favorite tv series: Reign

  • Favorite song: The Vampire Weekend "Diane Young"

  • Favorite hair style:

  • Favorite movie: "The secret life of Walter Mitty"

  • Favorite nail polish: Essie "Sand Tropez"

  • Favorite reading: "The Dark Monk: The Hangman's daughter tale" by Oliver Potzsch

giovedì 13 febbraio 2014

Always repurchased

When it comes to makeup and skincare, I’m not the kind of person that saty loyal to a particular brand or a particolar routine; I always like to try different products, even if I’m pretty happy with the ones I’m using, because I feel like, maybe, I would find something better outhere. So, you can easily understand that, if I decided to repurchase a product, that means it’s really working for me and I find it to be really good for my skin. That being said, what works for me may not work for you, sice we all have different skin types.

The first product I’d like to talk about is the micelle water by Bioderma, Sensibio H2O (€ 13,80). I’m sure you all have heard about it, and I can only say that it deserves all the hypes! It’s very gentle and it removes all the makeup, even the waterproof one. I like to use it to memove my eye makeup, since I have very sensitive eye area, and it doesn’t caused me any irritation. I’ve lost the count of how many bottles of this I’ve bought.

Another product I keep buying is the Yes To Carrots lip butter (€ 3,00). If you’ve read my previous post here, you know how obsessed I am with lip butters. My lips tend to become very dry, especially in winter time, so I always need a good moisturizer. I’ve tried thousands of lip products, but this is by far my favourite, it smells great and it’s a very natural product. What more could I ask for?

The last skincare product I’m gonna talk about is my life savier. I can’t imagine living without it. Ok, I know this may be a little extreme statement, but let me explain it. The little treasure I’m talking about is the Lierac Prescription Antiblemish dual-phase concentrate (€  12,10). It’s basically a dual phase solution that it’s supposed to fade blemishes away overnight. Ok, maybe it takes a couple of nigths, but after one night you can already see an improvement. Sometimes I deal with dairy brakeouts, it’s not something severe, but in that period I usually have two or three cystic bumps on my face. I find that the only thing that can really help the healing process is this magical liquid. I have a stock of it in my bedside table!

Skipping to makeup products, I have to confess that I’m quite a foundation junkie and there is only one foundation that I have purchased more than once in my entire life…I don’t wanna say it’s my HG foundation, but it’s pretty closed to it. I’m talking about the Mac Prolongwear foundation (€ 33,27). What I love the most about this product is the fact that it’s really longlasting. On my combination skin it lasts all day without getting shiny and I don’t even need to use a powder. Most of the long lasting foundations I’ve tried tend to be too havy and too matte. Don’t get me wrong, I like a matte finish and a decent coverage, but I still want to look natural and I don’t feel like I need a full coverage foundation. This is why Mac Prolongwear is perfect for me: medium coverage, not too heavy, natural matte finish. It also has a very good shade range, like every mac foundations, so it’s very hard not to find the right color match.

Another makeup product I’ve repurchased is the Mineral Veil by Bare Mineral (€ 24,90). I don’t usually like powders as I feel they’re too heavy on my skin, but this one is very lightweight, it has a beautiful velvety finish and it works great with every foundations I’ve been using so far.

The last product I’m gonna talk about is Mac Fluidline eye liner gel (€ 18,15) in “blacktrack”. I have a love/hate relashionship with eyeliners, because I really love how they look on the eyes, but I’m the worst in applying them. This one, however, is very simple to use, especially with an angled brush, and the final finish is almost as intense as the one you will achieve with a liquid liner. 

Have you ever tried some of these products?

Quando si tratta di makeup e skincare, non sono il tipo di persona che rimane fedele ad un particolare brand o che segue con costanza una determinata routine; mi piace provare prodotti nuovi e diversi, anche quando sono soddisfatta di quelli che sto utilizzando, perché ho la sensazione che si possa sempre trovare qualcosa che sia migliore. Per cui, è facile comprendere che, nel momento in cui decido di ricomprare un prodotto, significa che sono rimasta davvero impressionata dai risultati. Detto questo, voglio comunque precisare che ciò che funziona per me potrebbe non funzionare per voi, poiché abbiamo tutti tipi di pelle differenti e, di conseguenza, anche esigenze differenti.

Il primo prodotto che voglio menzionare è la soluzione micellare Bioderma Sensibio H2O (€ 13,80). Sono sicura che tutti voi ne abbiate già sentito parlare e l’unica cosa che posso dire è che merita certamente tutte le recensioni positive che continua a ricevere. Rimuove il trucco in modo molto delicato, anche quello resistente all’acqua. A me piace utilizzarla per struccare gli occhi, che sono particolarmente sensibili e difficilmente tollerano prodotti troppo aggressivi o grassi. Ho perso il conto di quante boccette ho ricomprato finora!

Un altro prodotto che continuo a ricomprare non appena termina è il balsamo labbra di Yes To Carrots (€ 3,00). Se avete letto il mio post precedente qui, saprete quanto io sia dipendente dai balsami labbra, soprattutto durante i mesi più freddi, quando le mie labbra tendono a seccarsi più rapidamente. Ne ho provati davvero molti ma questo è senz’altro il mio preferito, è idratante al punto giusto ed è composto quasi intermante da ingredienti naturali. Cosa potrei chiedere di più?

L’ultimo prodotto che rientra nella categoria skincare è per me una sorta di salva-vita, non potrei immaginare di farne a meno. Sì, lo so, è un’affermazione un po’ esagerata, ma lasciatemi spiegare. Innanzitutto, il liquido magico di cui sto parlando è il Lierac Prescription concentrato bifasico anti imperfezioni (€ 12,10). E’ in sostanza una soluzione bifasica che promette di combattere le imperfezioni nell’arco di una notte. Ok, forse di notti ne richiede un paio, ma sicuramente si vedono i risultati già dopo la prima applicazione. A volte mi capita di ritrovarmi con due o tre infiammazioni cistiche sul viso, causate per lo più dal consumo di latticini; non è niente di severo, ma impiegano molto tempo a calmarsi e trovo che l’unica cosa che davvero aiuti il processo di guarigione sia questo prodotto. Ne conservo una scorta nel mio comodino!

Parlando, invece, di makeup, devo confessarvi di aver sviluppato una sorta di mania per i fondotinta e, tra tutti quelli che ho avuto modo di provare finora, ce n’è solo uno che ho ricomprato diverse volte…non voglio dire che sia il fondotinta perfetto, ma ci si avvicina molto per quanto concerne le mie esigenze. Sto parlando del fondotinta Mac Prolongwear (€ 33,27). Ciò che più mi piace di questo prodotto è la sua durata: sulla mia pelle mista dura tutta la giornata senza diventare lucido e senza bisogno di utilizzare una cipria. La maggior parte dei fondotinta a lunga durata che ho provato tende ad essere troppo pesante sulla pelle ed avere un effetto eccessivamente opaco. Non fraintendetemi, mi piace ottenere un finish matte e una discreta coprenza, ma vorrei comunque che l’effetto finale fosse il più naturale possibile. E’ per questo che trovo che il Mac Prolongwear faccia un ottimo lavoro: ha una coprenza media, non risulta pesante sulla pelle e l’effetto finale è decisamente naturale. Inoltre, come tutti i fondotinta Mac, è disponibile in una vasta gamma di tonalità, per cui è molto difficile non trovarne una adeguata.

Restando in tema di makeup, la cipria sulla quale faccio affidamento e che ho ricomprato già un paio di volte è la Mineral Veil di Bare Mineral (€ 24,90). Normalmente tendo ad utilizzare le ciprie solo quando necessito di piccoli ritocchi durante la giornata, perché ho la sensazione che soffochino la pelle; questa, però, è davvero molto leggera e dona un bellissimo effetto vellutato; il risultato, inoltre, è ottimo con ogni fondotinta con cui l’ho utilizzata fin’ora.

L’ultimo prodotto che rientra nella categoria “ricomprati” di cui voglio parlarvi è il Mac Fluidline eye liner gel (€ 18,15) nel colore Blacktrack. Di solito nei confronti degli eyeliner in genere provo una sorta di amore/odio, perché amo moltissimo l’effetto che danno ma sono davvero pessima nell’applicarli. Questo, tuttavia, è molto semplice da utilizzare, soprattutto con un pennello angolato, e l’effetto che si ottiene è intenso quanto quello che si otterrebbe con un eyeliner liquido.

Avete mai provato qualcuno di questi prodotti? Cosa ne pensate?

Follow my blog with Bloglovin